Immigrazione

/Immigrazione
­

MIGRANTI. LE COOPERATIVE CERCANO IMMOBILI PER L’ACCOGLIENZA. FRANZONI AI PROPRIETARI: «NON CEDERE AGLI AFFITTI FACILI».

Dopo il bando indetto nelle scorse settimane dalla prefettura per la ricollocazione di circa 1200 immigrati, già presenti nel territorio scaligero, si starebbero muovendo le cooperative coinvolte nella gestione dei richiedenti asilo, con l’obiettivo d’individuare nel Veronese gli immobili adatti. Arriva però l’altolà della Lega, attraverso il responsabile provinciale degli Enti locali, il sindaco di [...]

LA POLEMICA. I GESTORI DEI CENTRI DELL’ACCOGLIENZA: «NON ESISTE ALCUNA EMERGENZA IMMIGRAZIONE E I NUMERI SONO IN CALO».

«Non esiste alcuna emergenza immigrazione e i numeri degli accoglimenti nei centri di protezione del Veronese sono in calo». La precisazione arriva, con tanto di numeri e confronti, dal Tavolo di coordinamento degli enti gestori della provincia di Verona che rispondono così all’alzata di scudi del sindaco della città, Federico Sboarina, del consigliere regionale di [...]

LEGNAGO. SPACCA I VETRI DELLA STAZIONE A TESTATE E SI RIBELLA AGLI AGENTI DI POLIZIA FERROVIARIA: DENUNCIATO ED ESPULSO.

Gli agenti della Polizia Ferroviaria sono intervenuti alla stazione di Legnago, dove un viaggiatore aveva segnalato che un giovane, poi identificato in un 26enne cittadino marocchino, aveva appena infranto con la testa i vetri della stazione. Il ragazzo avrebbe poi cercato di fuggire, anche reagendo nei confronti dei poliziotti dei poliziotti davanti agli altri viaggiatori. [...]

LEGNAGO. LA STAZIONE FERROVIARIA MESSA IN SICUREZZA, CHIUDE ALLE 19. LORENZETTI:«LA BALDORIA PER I NULLAFACENTI È FINITA».

Da lunedì 15 febbraio, grazie all’impegno congiunto di Rete Ferroviaria Italiana e dell’amministrazione comunale e delle Forze dell’ordine, la stazione ferroviaria di Legnago chiude alle 19. Un’azione decisa per rispondere alle segnalazioni dei pendolari che da tempo, rientrando dal lavoro in treno dopo le 18,30, trovavano la sala d’attesa occupata da estranei alterati dall’alcool e [...]

LEGNAGO. VALENTE AL LAVORO PER PORTARE UNA SEZIONE DEI VERONESI NEL MONDO NELLA PIANURA VERONESE.

Far rinascere la sezione del Basso Veronese dell’Associazione Veronesi nel Mondo. L’idea l’ha avuta Claudio Valente, che è stato per molti anni alla guida dell’associazione oltre che referente del mondo agricolo ed economico come presidente di Coldiretti, vicepresidente dell’Ente Fiera di Verona e membro di giunta della Camera di Commercio. Un progetto che lo scorso [...]

SENATO. INTERPELLANZA DEL SENATORE ZULIANI SULLA GESTIONE RICHIEDENTI ASILO SUI TERRITORI: «NO A NUOVI CASI “HOTEL MONACO”».

«Nella giornata di oggi, venerdì 24 aprile, ho interpellato il Comitato parlamentare per l'attuazione del Trattato di Schengen per comprendere quali siano le linee guida di comportamento relative alla gestione dei richiedenti di asilo nei centri di accoglienza - afferma il senatore della Lega Cristiano Zuliani, sindaco di Concamarise e capogruppo nel Comitato parlamentare di [...]

SAN BONIFACIO. DUE MAROCCHINI BLOCCATI DAI CARABINIERI CON 2 ETTI DI COCAINA IN AUTO: ENTRAMBI IN CARCERE.

Operazione dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Bonifacio, lunedì sera 20 aprile, contro i trafficanti di sostanze stupefacenti. Il tutto è iniziato nel pomeriggio, quando una pattuglia impegnata in posto di blocco, hanno notato un’autovettura che però proveniva dal senso opposto di marcia al posto di blocco. I carabinieri hanno [...]

CONCAMARISE. FAMIGLIA MAROCCHINA RESTITUISCE IL PACCO ALIMENTARE AL SINDACO: «NON VOGLIAMO LA CARITÀ, VOGLIAMO I BUONI SPESA».

Nel piccolo comune di Concamarise di 1.086 anime amministrato dal senatore Cristiano Zuliani succede anche che l’amministrazione comunale doni dei pacchi alimentari alle famiglie bisognose ma che il gesto non venga gradito da qualche immigrato. «Come sindaco di una piccola comunità, in merito alle misure urgenti di solidarietà alimentare, in accordo con il gruppo consiliare, [...]

VERONA. CORONAVIRUS, 100 MIGRANTI POSITIVI SU 140 RICHIEDENTI ASILO NELL’HOTEL MONACO IN ZAI. TUTTI IN ISOLAMENTO E SALE LA TENSIONE.

Continua l'imponente servizio di sorveglianza della Prefettura davanti all'hotel Monaco, in Zai, dopo che circa 100 migranti sono risultati positivi al Coronavirus. Il prefetto Donato Cafagna ha messo davanti al Centro d'accoglienza, in via Torricelli, le pattuglie della Polizia di Stato, coadiuvate dai Carabinieri. La struttura ospita 140 richiedenti asilo, tra i quali dei minori. [...]

AGRICOLTURA. VALDEGAMBERI: «SIAMO UN PAESE DI DISOCCUPATI CHE DEVE RICORRERE AGLI STRANIERI. PERCHÉ?».

«Il momento straordinario richiede azioni straordinarie per l'economia e non semplicemente assistenzialismo come sta facendo il Governo» - afferma in una nota inviata alla redazione il consigliere regionale Stefano Valdegamberi -. Stiamo vivendo il paradosso di avere milioni di persone che percepiscono benefici dallo Stato (redditi di cittadinanza, cassa integrazione, cassa integrazione in deroga etc.) [...]