Sono conclusi i lavori all’auditorium di Cerea, in via Battisti. L’edificio nei giorni scorsi ha riaperto i battenti, tornando ad accogliere le attività delle associazioni del nostro territorio. L’intervento di manutenzione, atteso da anni e realizzato dal Comune, ha riguardato la posa di un nuovo tendaggio oscurante in tessuto ignifugo e di pannelli fonoassorbenti. I lavori, del costo totale di oltre 40mila euro, sono stati l’occasione inoltre per adeguare la sala da un punto di vista normativo e per ricollocare le poltroncine, con l’allargamento dei gradini laterali.

«È stato così riqualificato uno dei cuori culturali, se non il più importante della nostra comunità» – affermano soddisfatti l’assessore al Patrimonio Stefano Brendaglia e il consigliere comunale con delega alla Cultura Martina Farronato – «Qui vengono svolti numerosi eventi, in collaborazione con l’Università del tempo libero e altre realtà e associazioni ceretane, con convegni, dibattiti, presentazione di libri. Una struttura facilmente accessibile sia da un punto di vista economico che logistico, che ora torna finalmente ad essere funzionale».

... ...