Torna la Festa del Grano a Legnago, organizzata dalla Pro Loco con la collaborazione di Coldiretti e Valle dei Grani Antichi e il supporto dell’assessorato al Commercio del Comune di Legnago. La manifestazione si terrà sabato 5 giugno e domenica 6 giugno con la partecipazione al taglio del nastro della vicepresidente regionale Elisa De Berti.

«Sarà il primo evento dopo un lungo periodo di stop, – sottolinea Cesare Canoso, presidente della Pro Loco promotrice dell’evento – saremo ugualmente costretti a seguire i protocolli anti-Covid, ma il fatto di portare la parata dei trattori storici per il centro per due giorni, oltre a organizzare un pomeriggio di tradizione e festa in Piazza della Libertà davanti al Torrione sabato 5 giugno, è un segnale di ripartenza per la città. Con la speranza che questa possa essere l’ultima edizione con restrizioni pandemiche».

In questa occasione verranno distribuiti ai partecipanti presenti in piazza centinaia di sacchetti di pasta Valle dei Grani Antichi e consegnati vari gadget inerenti la Festa del grano.
Domenica mattina 6 giugno, alle 10, invece, l’appuntamento è nel nostro bellissimo parco Comunale per la Santa Messa all’aperto celebrata dal parroco Don Maurizio Guarise. La mattinata sarà animata da rappresentanze di scout e da Coldiretti. All’interno del Parco ci sarà un’esposizione di un ventina di trattori d’epoca.

«Come Amministrazione siamo ben contenti di appoggiare la Pro Loco nella realizzazione della seconda Festa del grano, – sottolinea l’assessore alle Attività Economiche Nicola Scapini – Una Festa che purtroppo sconta ancora, come lo scorso anno, il problema legato alla pandemia. Questa manifestazione è un evento importante in quanto può e deve essere visto come un momento di ripartenza, visto che il grano in agricoltura è il simbolo della rinascita e dell’abbondanza. Mi auguro sia di buon auspicio per tutto il sistema produttivo della città. Ringraziamo Pro Loco per l’organizzazione di questo evento, oltre ovviamente agli agricoltori che quest’anno sono stati coinvolti, elemento trainante della nostra economia e sempre partecipi alle iniziative dell’Amministrazione».

«Era doveroso, in occasione della festa dedicata al grano, da parte del nostro gruppo I Contadini della Pianura Veronese, intervenire con un contributo importate all’evento della Pro Loco donando 500 confezioni di Granì Antichi che saranno distribuite a famiglie in difficoltà, e una parte ai partecipanti alla Festa» – afferma Nico Dalla Via presidente di Confcommercio Legnago e di ViviLegnago nonché portavoce dei produttori dei famosi prodotti a marchio Valle Grani Antichi.

«Vorrei ringraziare – conclude Canoso – la vicepresidente regionale De Berti per la sua presenza all’inaugurazione e tutto il direttivo Pro Loco per l’impegno profuso, in particolar modo Isabella Gasparini, mia vicepresidente e curatrice dell’evento.
Stiamo sfiorando i 400 tesserati alla Pro Loco di Legnago, un vero record, mi piacerebbe che una buona parte di loro partecipasse numerosa assieme a tanti cittadini del nostro Territorio».

Il programma prevede:
– Apertura dei festeggiamenti sabato 5 giugno alle ore 18 in Piazza della Libertà con il Presidente Pro Loco Cesare Canoso, la vicepresidente della Regione Veneto Elisa De Berti, il sindaco Graziano Lorenzetti, l’assessore alle Attività Economiche Nicola Scapini e la presidentessa del Consorzio Pro Loco Basso Veronese Teresa Meggiolaro.

– Benedizione della Festa da parte del parroco Don Maurizio Guarise

– Sfilata di trattori e macchine agricole da lavoro e antiche per il centro cittadino con l’arrivo in Piazza della Libertà. Lo sponsor Valle dei Grani Antichi distribuirà 500 sacchetti di pasta di Grani Antichi, a ogni confezione offerta sarà allegato un libretto con racconti e poesie inerenti la raccolta del grano scritti in dialetto. Le storie di vita contadina sono state scritte dalle poetesse Franca Isolan Ramazzotto, Franca Bovolon e dallo scrittore Sergio Bissoli.

– Davanti al Torrione saranno presenti bancarelle con prodotti agroalimentari tipici del territorio.

– Domenica 6 giugno presso il Parco Comunale alle ore 10 si terrà la Santa Messa, officiata dal parroco Don Maurizio Guarise.

– A seguire, esposizione di trattori e macchine d’epoca da lavoro.

 

Foto: a sinistra, il sindaco Graziano Lorenzetto durante l’edizione dello scorso anno della Festa del Grano (non fate la battuta: “braccia rubate all’agricoltura”), al centro, la locandina dell’evento; a destra dall’alto, là vicepresidente della Regione Elisa De Berti; il presidente della Pro Loco Cesare Canoso; l’assessore alle Attività Economiche Nicola Scapini e Nico Dalla Via presidente di Confcommercio Legnago e di ViviLegnago.

 

 

... ...