Nell’ultimo consiglio comunale è stata approvata all’unanimità la terza destinazione dell’Avanzo di Amministrazione 2021, che sommata alle precedenti destinazioni e variazioni di bilancio ha portato allo stanziamento di fondi per fronteggiare i rincari dovuti alla crisi energetica e per opere pubbliche.

In particolare le principali sono:
– 390.000 euro Riqualificazione Parco di Via Costantini, incrocio con SS12 e nuova asfaltatura vie adiacenti.
– 173.413 euro Maggiori fondi per fronteggiare i rincari di luce e gas degli edifici pubblici ed illuminazione pubblica
– 99.500 euro Maggiori fondi per fronteggiare i rincari dei servizi scolastici (mense, trasporti scolastici, servizio Asilo Nido)
– 40.000 euro Realizzazione Nuova Recinzione Asilo Nido e completamento percorsi pedonali Scuola Infanzia
– 35.000 euro Adeguamento sistemi informatici e strumentazione degli Edifici Comunali
– 18.854 euro Manutenzione Straordinaria Cimitero Comunale
– 10.000 euro Nuova illuminazione interna Biblioteca Comunale con luci a LED
– 7.000 euro Manutenzione Straordinaria Patrimonio Comunale

«Queste destinazioni hanno permesso di evitare aumenti nella tassazione comunale e nel costo dei servizi scolastici per i cittadini, – dichiara l’assessore al Bilancio Francesca Forigo –
nonché di destinare importanti somme in opere pubbliche di riqualificazione e manutenzione straordinaria nel nostro territorio».

Foto: a sinistra, il municipio di Nogara; a destra dall’alto, l’assessore al Bilancio Francesca Forigo e il sindaco Flavio Pasini.

... ...