E’ una delle feste nazionali più importanti e più sentite dalla cittadinanza, che mai come in questo periodo si sente unita attorno ai valori e ai simboli del Paese.
Quest’anno, la Festa della Repubblica sarà celebrata ugualmente nelle città italiane, nonostante le misure di sicurezza e in forma contenuta.

Anche a Legnago, domani mercoledì 2 giugno alle 10,30, si svolgeranno in piazza Garibaldi le celebrazioni del 75° anniversario della nascita della Repubblica Italiana.
Alla cerimonia saranno presenti i rappresentanti dell’Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia) di Legnago e del Basso Veronese, volontari dell’Associazione nazionale Alpini e delle associazioni combattentistiche e dell’Arma e delle Forze Armate. Il sindaco di Legnago, Graziano Lorenzetti, consegnerà la bandiera italiana e la Costituzione a una sessantina di ragazzi e ragazze legnaghesi che quest’anno compiono 18 anni. La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle norme anti-Covid.
Ai balconi verrà esposto il tricolore.

Foto: un momento delle celebrazioni tenute nel 2020.

... ...