Ritorna La stagione teatrale del Teatro Comunale di Cologna Veneta a iniziarla sabato 22 gennaio 2022 sarà la signorina Silvani cioè Anna Mazzamauro, per la sesta volta nella città di Cologna Veneta, e con il suo omaggio a Fantozzi e a Paolo Villaggio “Com’è ancora umano lei, caro Fantozzi”.
Per poi proseguire sabato 12 febbraio, con l’atteso spettacolo di Giorgio Pasotti, Io, Shakespeare e Pirandello.
Si parla d’amore, si ride e ci si stupisce sabato 26 febbraio
ne “La meccanica dell’amore”, di e con Alessandro Riccio e Gaia Nanni, poi ci si abbandona sabato 19 marzo alle note di Rondò Veneziano, nella versione dell’Ensemble Le Muse dirette dal maestro Andrea Albertini, in uno struggente omaggio a Ennio Morricone, per chiudere infine sabato 2 aprile in allegria con lo spettacolo Tantiamanti Bis di Fabio Cicaloni e dei suoi Teatranti.

«Dopo un lungo periodo in cui il sipario è rimasto chiuso ora finalmente si torna in teatro con moltissimo entusiasmo» – commenta Francesca Avella assessore alla Cultura – «Ritengo che il teatro così come la musica o qualsiasi altra forma d’arte non siano elementi aggiuntivi della nostra vita di cui poter farne a meno, al contrario ne costituiscono un ruolo irrinunciabile e imprescindibile». ‘

«Una Stagione teatrale che è una scommessa e un inno alla gioia che solo il teatro sa regalare» – afferma Viviana Marcati
presidente dell’Associazione Culturale Teatro di Cologna Veneta – «Il Teatro è tornato. Grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale con la nostra Associazione alziamo finalmente il sipario e ci prepariamo tutti a una stagione teatrale indimenticabile».

... ...