Si chiama “Acqua Protagonista” ed è un concorso fotografico promosso da Viveracqua la società che riunisce i gestori idrici pubblici del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, a Verona l’ente è Acque Veronesi. Obiettivo: promuovere tra i cittadini una maggiore consapevolezza del valore della risorsa acqua.

Il concorso
Lanciato per la prima volta nel 2017 con cadenza biennale e rivolto ai residenti nei Comuni serviti dalla rete, il contest è arrivato alla terza edizione, in partenza il prossimo 22 marzo in occasione della Giornata mondiale dell’acqua.

Professionisti e amatori hanno tempo fino a domenica 16 maggio per inviare i loro scatti inediti all’indirizzo mail: comunicazione@viveracqua.it .
Il tema scelto per il 2021 è “Naturalmente, l’acqua”, ovvero un invito ad immortalare in un’immagine l’acqua mentre scandisce le nostre giornate, accompagnando gesti semplici ma mai banali. In palio per i primi tre classificati premi in denaro dell’importo di 1.000, 600 e 400 euro, oltre alla pubblicazione delle opere selezionate dalla giuria su siti web e canali social del consorzio e dei gestori idrici soci.

Con l’iniziativa il consorzio vuole accrescere la cultura dell’acqua nel territorio, chiamando ciascun cittadino a raccontare in prima persona con una fotografia il suo particolare rapporto con questo bene così prezioso.

Non sono mancate comunque le note negative espresse sul concorso: «L’iniziativa di Viveracqua è senz’altro lodevole – ha affermato Corrado Tria dello studio Endurance di Legnago – anch’io avevo intenzione di partecipare ma a causa delle clausole inserite nel bando ho preferito non iscrivermi, questo perché l’organizzazione si riserva, a titolo gratuito, l’esclusiva dei diritti d’autore su tutte le foto pervenute, indipendentemente che siano risultate vincitrici. Una cosa questa che non si riscontra nemmeno in tanti altri concorsi nazionali e internazionali, aperti a professionisti e amatori. Ad esempio a Tokyo dove ho partecipato in una categoria al Tifa: Tokyo International Foto Awards, ho vinto l’argento e non c’era questa esclusiva».

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i maggiorenni residenti nei Comuni del Veneto e del Friuli Venezia Giulia serviti dai dodici gestori di Viveracqua.
Per conoscere il regolamento completo visitare il sito www.viveracqua.it.

... ...