A Salizzole, nella Pianura veronese, all’interno della corte del castello scaligero, che secondo la tradizione fu dimora di Donna Verde, madre di Cangrande della Scala, si rievoca la tradizionale festa di Santa Lucia.

Sabato 10 e domenica 11 dicembre il Comune di Salizzole, assieme alle numerose associazioni locali, organizza due giornate all’insegna di iniziative dedicate a bambini e ragazzi.
Coinvolgendo le scuole locali si è incentivato la preparazione della classica letterina indirizzata alla santa, per poi portarla alla casetta che verrà allestita di fronte al castello scaligero.
Il programma degli eventi iniziano sabato 10 dalle 14,00 con esibizione aerea di modellini, esibizione di danza, partita di calcio bambini, torneo di pallavolo bambini, intrattenimento bambini con gonfiabili.
Inoltre prima della s. Messa, concerto di campane con visita guidata al campanile. Prosegue alla domenica con partite di calcio e pallavolo, laboratori artigianali, esibizioni di majorettes, spettacolo di magia.

Durante la manifestazione si potrà visitare il castello con visite guidate in costume dell’epoca, mostra di stampe natalizie e per i bambini scambio di giochi usati, regalo libri, area baby, pesca di beneficenza, fattoria animali con possibilità di cavalcare mini pony. Per i genitori, mercatino e stand gastronomici.

Naturalmente come tradizione sabato e domenica sera alle 18,30 arriverà Santa Lucia con il suo carico di dolci per tutti i bambini presenti.
Per info e programma dettagliato visitare la pagina Facebook del comune di Salizzole

 

Foto: a sinistra, la locandina dell’evento; a destra il castello di Salizzole Ph. di Alessandra Carli.

... ...