Aveva già protocollato le sue dimissioni dal Consiglio comunale e dall’esecutivo l’assessore alla Cultura, Politiche sociali, Istruzione, Pari opportunità e Sportello lavoro Emanuela Bissoli, 53 anni, insegnante, quando il sindaco di Oppeano  Pierluigi Giaretta ne è venuto a conoscenza.

«È venuto a mancare il rapporto di fiducia che esisteva con il sindaco» – ha affermato l’ex assessore Bissoli presente in Giunta da quando ha accettato di ritornare in politica otto anni fa al fianco del sindaco Giaretta – «Ho fatto un passo indietro per il bene del gruppo, affinché possa proseguire sino a fine mandato» – poi ha concluso – «Ringrazio gli uffici con i quali ho lavorato molto bene in questi anni».

«Se c’erano dei problemi avrebbe dovuto venire a parlarne con me e avremmo trovato una soluzione» – ha commentato il sindaco Giaretta, al suo secondo mandato amministrativo – «Adesso iniziamo un nuovo capitolo. Troveremo tra i non eletti della nostra lista una nuova personalità che si impegni a portare avanti in Consiglio e in Giunta i mandati assegnati a Bissoli».

... ...