C’era molta attesa ieri sera per la prima del Salieri Festival 2022, sul palco l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Diego Basso, direttore artistico anche del Festival, con le voci della Art Voice Academy di Tommaso Calzavara, Sonia Fontana e Giuseppe Lopizzo, coadiuvate dalla soprano Claudia Sasso ad eseguire in prima nazionale “I grandi temi d’amore”.

Un viaggio musicale di grande impatto emotivo che ha spaziato dalla musica classica e lirica ai temi d’amore di cantautori come Battisti, Battiato, Paoli, Ron , nonché di grandi maestri come Salieri, Morricone, Rota, tutti uniti dal tema che ha ispirato i compositori di ogni epoca: l’amore.
Pubblico incantato dalle esecuzioni musicali dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana arrangiate e personalizzate dall’arte di Diego Basso.
Uno spettacolo che ha emozionato il pubblico dall’inizio alla fine. Se poi nei  prossimi giorni passando davanti al teatro vi dovesse capitare di sentire degli applausi, non meravigliatevi,  è il pubblico che dalla platea al loggione, in piedi, sta ancora applaudendo il diciottenne Tommaso Calzavara  per il suo “Perdere l’amore” e la soprano Claudia Sasso con il “Il canto della terra”. Veri giganti della serata.

«E’ stata una serata grandiosa, con una grande risposta da parte del pubblico, grazie alla meravigliosa orchestra diretta dal Maestro Basso. – ha commentato il sindaco Graziano Lorenzetti – I 20 spettacoli del Salieri Festival, metà dei quali si svolgeranno al di fuori del Teatro, daranno una svolta importante alla città , che si sta trasformando in punto di riferimento di rilievo sul fronte eventi e cultura del territorio. E siamo solo all’inizio».

Il Salieri Festival con i suoi spettacoli di musica, danza, teatro e new circus, si concluderà giovedì 28 luglio, nel centro storico di piazza Garibaldi, con un concerto tributo ai Queen, dove a fare le veci di Brian May sarà niente meno che Stef Burns, chitarrista solista della band di Vasco Rossi.

Intanto, il prossimo appuntamento è per sabato 7 maggio alle 21 al Teatro Salieri, con l’orchestra Frau Musika che si ispirerà a i “Concerti brandeburghesi” di Johann Sebastian Bach.

Foto: a sinistra, l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana; a destra dall’alto, la soprano Claudia Sasso con il Maestro Diego Basso; il diciottenne Tommaso Calzavara.

... ...