Rinviata l’11^ edizione della festa di Sant’Antonio Abate, protettore degli animali, che si sarebbe dovuta svolgere a Concamarise domenica 16 gennaio.

Il tradizionale evento organizzato dalla Confraternita dei Nostalgici del Tabar in collaborazione con il Comune è stato per ora annullato a causa della situazione pandemica. Così come pure anche la trasferta in visita ai gemelli di Assisi perché anche la loro manifestazione è stata rimandata.

«Stiamo pensando di riproporla in primavera», – spiega Fabrizio Lonardi presidente dei Nostalgici.

Ma per onorare la ricorrenza di Sant’Antonio, lunedì prossimo 17 gennaio , alle 19.30, si terrà comunque la Santa Messa con la benedizione del sale e la consegna del tabarro nero, in segno di benvenuto, al nuovo parroco don Mattia Compri.

... ...