JP & The Soul Voices porta in Europa e al Teatro Salieri un repertorio unicamente gospel, dove il grande sound soul della tradizione del sud degli Stati Uniti si fonde agli spiritual e alle sonorità più moderne di questo genere.

Un inno alla gioia, che unisce ritmo, preghiera, ed una carica di energia non facile da eguagliare. Il grande Gospel, simbolo per eccellenza di rinascita, arriva sul palcoscenico del teatro Salieri di Legnago.
A proporlo giovedì 30 dicembre, alle 20.45, sarà il “JP & The Soul Voices”, una formazione della Florida che affonda le sue radici proprio dove il gospel è nato e si è sviluppato, nel profondo sud degli Stati Uniti d’America.
Il leader fondatore del gruppo, “JP” Polk è un pastore musicista gospel con esperienze in ambito nazionale e internazionale.

Il primo nucleo del gruppo è nato nel 2006 con il nome di “Voices of Life”, composto da cinque strumentisti naturalmente dotati di voci fuori dal comune.
Sei anni dopo la compagnia ha accolto un nuovo elemento e ha cambiato il nome in “JP & 1Voice”, riuscendo a diventare il coro incaricato di animare i celebri “gospel brunch” della House of Blues di Orlando.
Lo strepitoso successo ottenuto in questa circostanza ha spinto John Polk a inserire nel team una magnifica voce femminile, quella della moglie Zelda, facendolo crescere fino agli attuali sette componenti.

John Polk è un grande entertainer, oltre che voce, ed è capace di coinvolgere il suo pubblico creando un’atmosfera di grande festa e gioia.

Formazioni:
4 voci, piano, basso, batteria

 

... ...