Il Consiglio Comunale di Concamarise ha approvato la mozione presentata dal consigliere delegato alla Cultura Alessia Menegotto con cui intende affidare a titolo gratuito la gestione della chiesa sconsacrata del 1700 di San Lorenzo e Santo Stefano, di proprietà comunale, ad una associazione per poter organizzare matrimoni civili in sicurezza.

«Un’iniziativa per sostenere la filiera del settore wedding, – afferma il sindaco Cristiano Zuliani – fortemente provata dalle chiusure dovute all’emergenza pandemica, che auspichiamo possa fornire spunti utili ed essere da esempio anche ad altri enti e amministrazioni locali per sostenere l’economia di territorio in un momento così difficile».

«Ora inizieremo l’iter per affidare la gestione gratuitamente, tramite apposito bando, di questa location ad un’associazione di categoria. – spiega il consigliere Menegotto – L’auspicio è che questa iniziativa possa avere ricadute positive sul territorio e sostenere le imprese della filiera del matrimonio che va dal mondo della ristorazione, alla fotografia, ai trasporti, ai fiori, all’abbigliamento, tutte danneggiate dall’emergenza covid».

Foto: a destra dall’alto, il sindaco di Concamarise Cristiano Zuliani; la chiesa sconsacrata di San Lorenzo e Santo Stefano; il consigliere delegato alla Cultura Alessia Menegotto ha presentato la mozione.

... ...