Lunedì 4 gennaio alle 11.30 presso la sala Convegni dell’Area EXP di Cerea in via Oberdan, la vicepresidente della Regione e assessore ai Trasporti e Infrastrutture Elisa De Berti parteciperà alla sottoscrizione dell’accordo per la progettazione della variante tra i comuni di Cerea e Sanguinetto, affidata a Veneto Strade.

Il progetto viario faciliterà l’accesso alle aree industriali dei due comuni e si collegherà con la SS434 Transpolesana.
I territori interessati dal passaggio del percorso stradale comprendono anche i Comuni di San Pietro di Morubio e Concamarise, anch’essi firmatari dell’accordo.

Oltre alla vicepresidente della Regione Veneto, saranno presenti i sindaci dei quattro comuni coinvolti e il Direttore Generale di Veneto Strade, Silvano Vernizzi.

Foto: a sinistra, la riunione del marzo scorso, sempre all’Area Exp, per la variante regionale; a destra, la vicepresidente della Regione e assessore ai Trasporti e Infrastrutture Elisa De Berti e il direttore Generale di Veneto Strade, Silvano Vernizzi.

... ...