Al taglio del nastro oltre al sindaco Emilietto Mirandola, erano presenti il presidente della Pro Loco Vladimiro Taietta, il consigliere regionale Alessandro Montagnoli e il senatore Cristiano Zuliani, il consigliere regionale Manuel Brusco, il senatore Stefano Bertacco e i sindaci della Pianura Veronese.

Con l’edizione numero 741, in programma da ieri, sabato 2 a martedì 5 febbraio, la Fiera Agricola di San Biagio è l’appuntamento primario del settore ed è allestito nel piazzale fieristico Aldo Moro di Bovolone. 

Su una superficie espositiva di oltre 24mila metri quadrati è presente una rassegna di macchine e attrezzature per l’agricoltura, oltre un Salone dedicato ai prodotti agroalimentari tipici del territorio. Convegni e tavole rotonde sulle tematiche legate al mondo delle imprese sono organizzate da diverse associazioni del settore. Spazio anche all’agricoltura hobbistica e iniziative dedicate ai più piccoli. 

Gli eventi di oggi ,domenica 3 gennaio, si inizia con la 39^ edizione della “Caminada de San Biagio” organizzata dal G.M.P. Gli Sbandati. Alle 11 la sfilata dei trattori d’epoca. Alle 14.30 il Cooking Show “Ti porto io…in fiera”  con Stefano Cantiero presso l’Area Fieristica. Sempre oggidalle  19.30 la Serata Eno-Gastronomica “Riso Insieme”in collaborazione con le Proloco; degustazione di risotti e vini tipici veronesi; intrattenimento con cabaret presso Palazzetto “Le Muse” – Area Fieristica.

Durante l’intera durata della fiera sono in funzione stand enogastronomici. Orario di apertura: dalle 8 alle 18. Ingresso gratuito.

Il rogramma aggiornato della fiera su Facebook: fierasanbiagio.bovolone o Instagram:@ fierasanbiagio

... ...