Migliaia e migliaia di persone si sono riversate lungo le spiagge e le strade di Bellaria Igea Marina nel fine settimana scorso per assistere all’Air Show 2022, con il passaggio delle Frecce Tricolori e del CAP 231 del campione italiano di acrobazia aerea Andrea Pesenato.
Ormai per la città romagnola è una tradizione, quella di ospitare la Pattuglia acrobatica nazionale. E’ infatti la settima volta che viene organizzato l’evento.
Lo show è cominciato alle 16,30 per poi attendere l’ingresso nei cieli di Bellaria, all’altezza della darsena, della scia tricolore delle Frecce partite dall’aeroporto di Cervia, precedute dall’esibizione dell’elicottero Hh5139B Dimosar dell’Aeronautica Militare e di quello da trasporto tattico dell’Esercito Italiano Nh-90, di un elicottero Mch 109A dell’Arma dei Carabinieri, di un aereo KR2S, di un elicottero AW 139 della Guardia di Finanza, di un biplano acrobatico Pitts Special e infine dallo show mozzafiato del CAP 231 di Andrea Pesenato che ha messo in mostra dinamiche aeree al cardiopalma.

Il blu del cielo ha concesso al pilota, di adozione legnaghese, di marcare con il fumo bianco ogni figura facendo esplodere la spiaggia in applausi scroscianti e grida di entusiasmo.

Visto il caldo torrido in molti hanno deciso di godersi lo spettacolo in acqua, sui pedalò, con i gonfiabili.
Sul porto allestito il parterre per le istituzioni, tra gli ospiti erano presenti anche la senatrice Anna Maria Bernini di Forza Italia ed è arrivato anche il leader della Lega Matteo Salvini che ha commentato: «Bellissima giornata all’insegna dell’orgoglio, del coraggio e del genio italiano».

Tanti complimenti e tanti messaggi di congratulazioni sono giunti anche sui social del pilota che ogni settimana si allena all’aeroporto di Vangadizza dove è possibile ammirarlo nelle sue esibizioni. Con le sue 5 medaglie d’oro nazionali, Andrea Pesenato è un orgoglio e vanto sportivo per la Città del Salieri.

[Eleonora Negri]

... ...