La Provincia di Verona, che detiene il 5,5128 per cento, del capitale sociale della società Autostrada del Brennero, concessionaria della A22, ha designato nel CDA l’ex deputato e consigliere regionale leghista Alessandro Montagnoli, già sindaco di Oppeano, al posto del presidente della Provincia Manuel Scalzotto, attualmente vicepresidente della A22.

Mentre sarà lo stesso sindaco Damiano Tommasi il rappresentante dell’azionista Comune di Verona, che gestisce una quota pari al 5,5087 per cento del capitale sociale, ad entrare nel CDA al posto dell’uscente Barbara Guadagnini esponente di Verona Domani che fa capo a Matteo Gasparato.

La società Autostrada del Brennero, concessionaria della A22, ha appena approvato il bilancio del passato esercizio che ha registrato una netta crescita dell’utile di esercizio rispetto al 2020 (+180,9%).
Al lordo delle imposte, il risultato si è attestato a 78,7 milioni di euro, contro i 31,3 milioni registrati nel 2020 (+151,4%).

La partita della A22 è di grande rilevanza, visto che la società Autostrada del Brennero è incamminata verso il percorso di rinnovo della concessione, trentennale, per la quale ha presentato una proposta di project financing da sette miliardi.

Il futuro Consiglio resterà in carica nel triennio 2022-2024. L’assemblea dei soci per nominare il nuovo CDA è fissata per il prossimo 16 luglio.

I componenti del Consiglio di Amministrazione 2019-2021

REICHHALTER Hartmann – Presidente
CATTONI Diego – Amministratore Delegato
SCALZOTTO Manuel – Consigliere
GUADAGNINI Barbara – Consigliere
AMORT Richard – Consigliere
ASPES Giovanni – Consigliere
BERTAZZONI Anna – Consigliere
DE COL Raffaele – Consigliere
GEROSA Francesca – Consigliere
KOFLER Astrid – Consigliere
OLIVIERI Luigi – Consigliere
PALAZZI Mattia – Consigliere
PASQUALI Maria Chiara – Consigliere
SANTAGATA Giulio – Consigliere

Soci A22 Autostrada del Brennero S.p.A.

Regione Autonoma Trentino Alto Adige 32,2893 %
Provincia Autonoma di Trento 7,9326 %
Provincia Autonoma di Bolzano 7,6265 %
Provincia di Verona 5,5128 %
Comune di Verona 5,5087 %
Provincia di Modena 4,2410 %
Comune di Trento 4,2319 %
Comune di Bolzano 4,2268 %
Provincia di Mantova 3,1896 %
Camera di Commercio di Mantova 2,4970 %
Provincia di Reggio Emilia 2,1752 %
Comune di Mantova 2,1159 %
Camera di Commercio di Verona 1,6972 %
Camera di Commercio di Bolzano 0,8414 %
Camera di Commercio di Trento 0,3370 %
Azienda consorziale trasporti di Reggio Emilia 0,3258 %

TOT. PARTECIPAZIONE ENTI PUBBLICI 84,7487 %

Infrastrutture CIS S.r.l. 7,8275 %
Serenissima Partecipazioni S.p.A. 4,2327 %
Banco BPM S.p.A. 1,9973 %
Società Italiana per Condotte d’Acqua S.p.A. 0,1000 %

TOT. PARTECIPAZIONE ALTRI SOCI 14,1575 %

Autostrada del Brennero S.p.A. (azioni proprie) 1,0938 %

TOTALE 100,000 %. Dai aggiornati al 31.12.2021

... ...