Villa Venier si conferma come la casa della cultura, il sipario da cui tutte le arti vanno in scena, a partire dal 12 giugno fino a settembre .

È stata presentata sulla terrazza panoramica del Ristorante Villa Vento della Famiglia Pizzini di Custoza la rassegna estiva “Palco Venier – Le Arti delle Terre del Custoza 2022” di Sommacampagna che rilancia le arti e il turismo nel territorio.
Erano presenti il sindaco Fabrizio Bertolaso, l’assessore alla Cultura Eleonora Principe, l’insostituibile Ombretta De Boni area comunicazione del Comune, oltre Mattia Zorzetto e Federica Geremia di Arteven, e Lorella Pasetto e Emma Zanetti di Box Office Live.

|L’assessore alla Cultura Eleonora Principe ha sottolineato «come l’impegno dell’Amministrazione comunale nella gestione culturale vada nella direzione della multidisciplinarietà e della qualità artistica, portando quindi un’offerta artistica di alto livello e per tutti i gusti e le inclinazioni del pubblico.
Oltre alla sede nella storica villa la rassegna si snoderà anche in altre location altrettanto suggestive. Teatro, musica, danza, circo contemporaneo, incontri con vari autori, mostre d’arte ed altre interessanti iniziative per tutti i gusti e tutte le età saranno altrettante occasioni per conoscere meglio il nostro patrimonio storico, artistico e naturalistico».

LA MUSICA, IL TEATRO E LA DANZA
La musica sarà tutta all’insegna della qualità e con un occhio di riguardo anche ai giovani emergenti.
Infatti il 24 Giugno in Villa Venier si terrà il “Fuori Tutti Music Fest” maratona musicale con giovani artisti di Sommacampagna organizzata dal Comune.
Il 6 Luglio sarà il turno dei Faserem, storica band veronese di tributo ai mitici Dire Straits (in collaborazione con Arteven); venerdì 9 Luglio torna l’appuntamento con Gilberto Lamacchi & band con La Buona Novella di Fabrizio de Andrè;
mercoledì 13 Luglio il duo pianistico delle gemelle Laura e Beatrice Puiu nell’11^ edizione di “The Energy of Music”;
venerdì 15 Luglio il musicista partenopeo Massimo Coppola presenta il suo concerto “Io sono come te”, con la partecipazione straordinaria della cantante Rossana Casale.

Il 16 Luglio (con Arteven) torna la danza contemporanea, con la compagnia veronese Ersiliadanza (in collaborazione con la Nuova Soledarte”) che si esibirà in “Amara Terra Mia”, dopo il debutto invernale del Teatro Camploy di Verona.

La storica collaborazione con Box Office Live porta un fantastico triduo: mercoledì 20 Luglio il comico milanese Luca Ravenna nel suo ultimo stand-up show intitolato “568”;
giovedì 21 Luglio seguirà il concerto di Frida Bollani Magoni giovane talento musicale (e figlia d’arte), ed infine venerdì 22 Luglio il concerto della band veronese Anna e l’Appartamento già noto al panorama musicale del pop italiano.
E la musica targata Verona continua il 28 Luglio con l’orchestra swing “Basin Street Band”, (in collaborazione con Arteven).
E per il 40 anniversario della Scuola di Musica e Teatro A. Salieri di Caselle sabato 30 Luglio si festeggerà con un raffinato concerto in stile francese con la Passepartout Music, il gruppo capitanato dalla cantante veronese Chiara Dal Molin che ci condurrà nel panorama delle “Canzoni per le vie di Parigi”.

La partnership con Arteven, Circuito Multidisciplinare del Veneto, con cui molti eventi teatrali del cartellone vengono organizzati: Gli Alcuni di Treviso aprono la stagione domenica 12 Giugno a Custoza con lo spettacolo per bambini “La Figlia di Robin Hood”, proseguendo all’Ossario di Custoza dom. 26 Giugno con la giovane Compagnia professionistica “Matricola Zero” con l’originale e avvincente monologo “La Foresta e i Lupi”, quindi venerdì 8 Luglio il teatro brillante di Armathan con “Jena Ridens” e domenica 10 Luglio con la Compagnia dell’Arca nello spettacolo brillante/noir “Il Condominio”.

E ancora teatro domenica 24 Luglio con la Compagnia El Gavetin nella commedia comico-dialettale “Fermata Tavernele”.
Una particolare attenzione merita il 29 Luglio il famoso attore Paolo Hendel, che nel suo spettacolo “La giovinezza è sopravvalutata” (scritto da Hendel stesso e Marco Vicari, per la regia di Gioele Dix), con l’ironia che lo contraddistingue, ci fa una confessione sugli anni che passano, nella quale ognuno può rispecchiarsi, esorcizzando l’età che avanza con una risata.
Giovedì 4 Agosto Arteven a Caselle per lo spettacolo comico-dialettale del “Teatro Dell’attorchio” in “Guai in vista all’Albergo Bellavista”.

E dopo una breve pausa agostana, nell’ambito dell’Antica Fiera di Sommacampagna di nuovo il Teatro e la Musica ci accompagneranno dal 26 al 30 agosto 2022 in Piazza Castello a Sommacampagna, dove vedremo avvicendarsi sul palco il 26 agosto la Compagnia veronese Tiraca con il “one man show” Te rangito o feto da solo? messo in scena dal divertente protagonista Lanfranco Fossà.
Seguirà il 27 agosto la musica sempre apprezzata dei nostri musicisti “Sacro & Profano”, andando avanti il 28 agosto ospitando la musica messicana del gruppo Mariachi El Gavilan grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Cielito Lindo. Il 29 Agosto il Corpo Bandistico di Sommacampagna diretto dal maestro Daniele Accordini ci allieterà con il loro concerto polistrumentale; si chiuderà la fiera in grande spolvero il 30 agosto con il Circo Acrobatico e Danze Aeree di Studio Ponti.

La stagione estiva di spettacoli avrà il suo gran finale in Villa Venier il 9 Settembre con Smogmagica di Marco Soave che esegue un concerto tributo a Le Orme e Gilberto Lamacchi che presenta “Mille Papaveri Rossi” la PFM canta De Andrè. Quest’ultimo evento non è solo artistico, ma ha un risvolto benefico, a favore di due Associazioni di Volontariato che collaborano con ABEO.

Arriva la “Sagra dei fumetti” in Villa Venier
«È con immenso orgoglio che ospitiamo per la prima volta il mondo del Comics, l’universo fumettistico italiano ci onora di organizzare in Villa Venier la nuova edizione della Sagra dei Fumetti il 2 e 3 Luglio, grazie alla collaborazione con la Think Comics e Livepoint, – spiega Eleonora Principe – Due giorni di eventi culturali e musicali con i Cosplayer, i fumettisti italiani e stranieri, ed inoltre il tutto sarà questa volta in abbinata al Fantavv, cioè il Festival della Letteratura Fantasy».

Sei gli appuntamenti con “Viaggi in Villa” rassegna di Incontri con gli Autori per viaggiare leggendo, a Villa Venier: con Claudio Visentin ed il suo “Luci sul Mare”, l’autrice Ulrike Raiser e i suoi libri “Deviazioni” e “Sola in Alaska”, lo scrittore Fabrizio Ardito e il suo “A ciascuno il suo cammino”, poi Tiziano Gaia con i suoi “Di vigna in vigna” e “Stappato”.
Seguono ancora Mauro Buffa e il suo libro “Destinazione Giappone”, per concludersi il 3 agosto con Elisabetta Frega che presenta “La luna sorride a Damasco”.
L’iniziativa è promossa dal Comitato Biblioteca, in collaborazione con la libreria Gulliver e i Borghi della Lettura.

... ...