Il fine settimana del 6, 7 e 8 maggio segna la prima tappa di Borgo DiVino in Tour 2022, la kermesse del buon bere con dieci tappe tra le località più interessanti del panorama nazionale.
Un intero weekend dedicato ai migliori vini italiani.
Sarà San Giorgio di Valpolicella, tra le colline vinicole del Veneto, a ospitare la prima tappa di Borgo DiVino in Tour, rassegna enologica organizzata da Valica in collaborazione con Borghi più belli d’Italia ed Ecce Italia e con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Città del Vino.

Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 maggio il borgo, frazione di Sant’Ambrogio di Valpolicella vi invita a celebrare la “stagione del buon bere” con il primo di dieci appuntamenti di un tour itinerante in giro tra i borghi italiani più rappresentativi della produzione vinicola nazionale.

A San Giorgio, balcone panoramico sul Veneto dei calici, i visitatori potranno degustare una selezione di vini provenienti dalle migliori cantine italiane.

Oltre 100 etichette provenienti da più di 30 cantine presenti sul territorio della Valpolicella e del Veneto ed altre provenienti dal territorio nazionale come Marche, Abruzzo, Lazio e Sicilia.
Potrete degustare vini locali come l’Amarone, il Recioto, il Valpolicella, il Ripasso.
Borgo DiVino è un evento aperto a tutti, non solo agli intenditori: appassionati, amatori, curiosi e turisti di passaggio potranno scoprire le atmosfere del borgo di San Giorgio di Valpolicella lasciandosi conquistare da una selezione di vini da degustare grazie a un apposito voucher, con incluso il kit degustazione ad un prezzo di 15 euro.

I più interessati al mondo del vino potranno poi scoprire un percorso formativo che spiega con oltre 20 pannelli diversi aspetti come abbinamenti tra vino e cibo, il bicchiere da scegliere per ogni vino, le temperature consigliate, i territori e molte altre informazioni.

Non solo vino: ecco i migliori abbinamenti food di Borgo DiVino. Durante l’evento Borgo DiVino, i visitatori potranno assaggiare le specialità del borgo dalle botteghe e dai ristoranti presenti sul territorio. L’organizzazione proporrà inoltre una rassegna di piatti tradizionali della Valpolicella e dei borghi più belli d’Italia.

– Polenta di San Giorgio: polenta con farina di grano bergamasco con fasoi Imbogonè.
– Tagliere dei Borghi più belli di Italia: Crudo di Parma, Salame della Bergamasca e Porchetta.
– Formaggi dei borghi più belli d’Italia: Formaggio Monte Veronese, Mozzarellina di Bufala e Gorgonzola.
– Vincisgrassi di Grottammare: pasta al forno rustica condita con ragù.
– Polpette di Nemi: polpette alla romana con sugo.
– Frittatina di Città Sant’Angelo: Frittata a base di uova con alici.

COME FUNZIONA
Per degustare i vini, è possibile acquistare il voucher (al costo di 15 euro) che dà diritto a otto degustazioni a scelta tra quelle presenti nell’area espositiva. Il biglietto può essere acquistato in loco oppure online, direttamente su www.borgodivino.it.

DOVE SI TIENE L’EVENTO
Borgo DiVino sarà ospitato nel pieno centro storico di San Giorgio di Valpolicella, in Piazza della Pieve, circondati dagli eleganti edifici romanici della Pieve di San Giorgio e dagli scorci della Piazza Panoramica.

ORARI:
Venerdì 6 Maggio dalle 18 alle 23.
Sabato 7 Maggio dalle 12 alle 23.
Domenica 8 Maggio dalle 12 alle 22.

COME ARRIVARE A SAN GIORGIO DI VALPOLICELLA
San Giorgio di Valpolicella dista 20 chilometri da Verona (SP1/a) e 72 chilometri da Brescia (Autostrada A4).
La stazione ferroviaria più vicina è quella di Domegliara – Sant’Ambrogio, a 6 chilometri da San Giorgio. Da qui si prosegue per Verona, dove arrivano treni AV da Milano, Venezia e Roma.
Inoltre, il comune di Sant’Ambrogio metterà a disposizione collegamenti con la parte bassa del borgo verso San Giorgio con bus navetta per tutta la durata della manifestazione.

Per maggiori informazioni su Borgo DiVino è possibile consultare il sito: https://www.borgodivino.it/san-giorgio-di-valpolicella/.

... ...