Sabato 30 aprile, presso la Biblioteca B.Bresciani e il bellissimo giardino che la circonda, avrà luogo la Festa della Lettura, un appuntamento all’insegna del libro e dei buoni insegnamenti.

«Per vincere la guerra bisogna costruire la pace un poco al giorno cercando di essere gentili con gli altri, di aiutare chi soffre». Questa la frase del maestro Lodi che ha ispirato la realizzazione dell’evento. La festa viene appunto organizzata nell’anno in cui si celebra il centenario della nascita di Mario Lodi, grande pedagogista e scrittore.

Promotore dell’evento è il Comune di Cerea, in sinergia con la Biblioteca Comunale B.Bresciani e la società Euro&Promos, l’Istituto Comprensivo F.lli Sommariva, l’Associazione La tela di Leo e la Casa Editrice Coccole Books. Tutte le iniziative sono state ideate grazie alla collaborazione di un’ampia rete di soggetti pubblici e privati che contribuirà anche alla realizzazione dei singoli eventi-laboratori che si svolgeranno durante la giornata.

«Un anniversario importante che desideriamo celebrare con il massimo coinvolgimento del tessuto cittadino. – afferma Martina Farronato, delegata alla Cultura del Comune di Cerea – Per farlo abbiamo unito gli operatori culturali ed educativi della nostra Città e dei comuni limitrofi con l’obiettivo di co-progettare un’occasione culturale che faccia conoscere più da vicino la figura di Mario Lodi. L’intento è festeggiare idealmente il Maestro Lodi: un festeggiamento dovuto all’attualità del Maestro come protagonista di una straordinaria stagione di rinnovamento della scuola italiana, che ha tentato di superare il vecchio modello autoritario per realizzare tra i banchi i valori della democrazia» – conclude Farronato.

Festa della lettura: il programma

Nella mattinata del sabato alle ore 10.30 presso la sala consiliare si svolgerà un importante Convegno dal
titolo “Il gioco di imparare nella pedagogia di un grande Maestro”, che vedrà gli interventi di esperti e profondi conoscitori dell’agire educativo del maestro.

Per citarne alcuni: Luciana Bertinato, pedagogista e stretta collaboratrice del maestro Lodi presso la “Casa delle Arti e del gioco” a Drizzona (Cremona); Cosetta Zanotti, scrittrice e promotrice letteraria; e Maurizia Butturini, formatrice, coordinatrice pedagogica e referente da sempre per l’inclusione per scuole e nidi FISM di Verona.

Nel pomeriggio il parco della Biblioteca, a partire dalle ore 14.30 fino alle 18.00, si colorerà di laboratori narrativi e creativi con la presenza di Scrittori, illustratori, attori e associazioni con nomi di grande spicco come Sabina Antonella, David Conati e Anita Perlin.

Per tutta la giornata sarà allestita una Mostra del libro, a cura della Libreria Ferrarin Mondadori di Legnago. La festa si concluderà alle 18.00 con una Performance delle tre scuole dell’infanzia dell’I.C. F.lli Sommariva.

Per avere tutte le informazioni sul programma della giornata potrete seguire la pagina Facebook Festa della lettura Cerea 2022.

... ...