LETExpo, la prima manifestazione dedicata alla logistica e al trasporto sostenibile ospitata nei giorni scorsi da Veronafiere, ha visto la presenza di uno spazio dedicato all’ambiente e ai servizi sul territorio: le quattro partecipate, Agsm Aim, Serit, Amia e Acque Veronesi, hanno saputo declinare la tematica ecologica nel loro diverso ambito di competenza, accomunati da una continua ricerca per sviluppare tecnologie innovative e sistemi operativi sempre più ecologici e attenti alla cittadinanza di riferimento.

«Abbiamo partecipato a questa importante manifestazione perché anche la nostra società è inserita nell’ambito della logistica» – spiega il presidente di Serit Massimo Mariotti che per l’occasione ha ricevuto la visita del Ministro del Turismo Massimo Garaviglia e del parlamentare europeo Paolo Borchia – «Effettuiamo la raccolta differenziata in 58 Comuni veronesi, – ricorda il presidente – servendo così ben 470mila cittadini, trasportando poi i rifiuti presso i nostri centri di raccolta per essere riciclati o presso le discariche».

Lo slogan che ha caratterizzato la nostra presenza a LETExpo è “Cambia il vento” in quanto, grazie al nostro lavoro e all’impegno dei 300 dipendenti, puntiamo a riciclare il maggior numero di rifiuti raccolti, a tutto beneficio dell’ambiente in cui viviamo e del territorio».

... ...