Saranno inaugurate sabato 27 novembre dalle 8.30 le due aree picnic Sant’Andrea e Boara, volute dall’assessore allo Sport e Sicurezza Luca Falamischia e realizzate dall’associazione La Verbena dell’Adige comandata da Maurizio Antoniazzi, a Torretta, la prima in prossimità dell’aeroporto e la seconda nella zona della Conca del Tartaro Canalbianco.

«Per l’area Sant’Andrea – racconta Antoniazzi – avevamo pensato inizialmente di recuperare l’area e pure le due strutture in mattoni a forma di mezza luna, ormai in completo decadimento, dove una volta esisteva la chiusa del Bussè e trasformarla in una sorta di chiesetta all’aperto.
Poi con l’assessore Falamischia è nata l’idea di posizionare una grande croce con un capitello e di dedicarlo a Sant’Andrea, protettore dei pescatori, così come pure tutta l’area che ha preso il nome: Sant’Andrea».

Il programma dell’inaugurazione prevede alle 8.30 il ritrovo presso l’area picnic Boara in via Boara, prima dell’aeroporto per un caffè o tè offerto dal comitato inaugurale.

Alle 9.00 partenza per l’area Sant’Andrea, protettore dei pescatori, passeggiata di 6 Km circa.

Alle 10.30 alla presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, il parroco Don Marco benedirà l’area.
Seguirà un momento conviviale con rinfresco.

... ...