Anche a Castagnaro il centrodestra con Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia sarà unito a fianco di Christian Formigaro che raccoglie il testimone alla candidatura di primo cittadino dopo dieci anni di amministrazione come vice sindaco di Andrea Trivellato. Sarà portavoce e candidato della “Lista civica Castagnaro-Menà”.

La presentazione ufficiale si è svolta ieri presso la Sala Polifunzionale di Castagnaro, presenti oltre al candidato sindaco e al sindaco in scadenza Andrea Trivellato i rappresentanti dei tre partiti, Alberto Todeschini per la Lega, Roberto Donà per Forza Italia e Gianluca Cavedo per Fratelli d’Italia.

«Sono soddisfatto di aver creato questo nuovo gruppo in parte rinnovato con l’inserimento di giovani motivati e preparati che rappresentano le varie anime del territorio, dal mondo agricolo al volontariato, dalla scuola allo sport» – ha sottolineato Christian Formigaro, 48 anni, dipendente del Consorzio di Bonifica Veronese, originario di Menà di Castagnaro e padre di tre figli -.

«I punti essenziali del programma che andremo a presentare agli elettori si possono riassumere in quattro parti – spiega Formigaro – : la sicurezza, perciò continuare la politica già iniziata del controllo del territorio con telecamere e quant’altro; la creazione di nuove attività produttive per portare nel territorio nuove aziende incentivandole; la casa, la realizzazione di nuove unità abitative per motivare nuovi residenti e ultimo ma non meno importante la realizzazione di una nuova pista ciclabile che attraverserebbe Castagnaro e Metà per poi ricollegarsi a quella già esistente sull’argine dell’Adige, questo ci permetterebbe di unire il territorio e il turismo con gli altri comuni della Pianura Veronese».

Questi, infine, i 12 candidati della “Lista civica Castagnaro- Menà”.

Boldrin Barbara
De Grandis Luca
Donella Andrea
Formaglio Luca detto Gioia
Furia Marco
Lonardi Marco
Ottoboni Sara
Pegoraro Enrico
Pilon Roberta
Sordo Nicola
Trambaioli Martina
Trivellato Andrea

... ...