«Con grande orgoglio l’assessorato alla Cultura ospita a Cerea il caporedattore del giornale “La VeritàFrancesco Borgonovo per la presentazione del suo ultimo libro “La malattia del mondo”» – afferma Martina Farronato comunicando l’evento in programma per mercoledì 21 ottobre alle 21 alla Sala Blu di Area Exp in via Oberdan.

Il tema affrontato dal giornalista nel suo libro è la malattia del mondo: il coronavirus che ha smascherato tutta la fragilità del modello di società, economia, politica che sembrava poter dominare, incontrastato, il nostro mondo.
Al di là delle considerazioni strettamente mediche, tutti ci siamo chiesti: come è potuto accadere? Cosa abbiamo fatto per metterci nelle condizioni di terribile vulnerabilità in cui ci siamo trovati? E da quali basi si può ripartire? Francesco Borgonovo, una delle voci più originali del dibattito intellettuale italiano, affronta questi temi epocali senza paura di volare alto, ma anche con il piglio polemico di chi denuncia da anni gli errori dei modelli culturali dominanti.
Solo riconoscendo la natura di questa “malattia del mondo” si può ragionare sulle strade che possono portare a un futuro diverso, migliore e più sicuro del passato recente, che sembra già, in qualche modo, lontanissimo.

L’ingresso alla Sala blu di Area Exp sarà libero fino ad esaurimento posti presso. Tutto sarà secondo le norme anticovid. A moderare sarà Gilberto Moretti.

«Siamo veramente entusiasti di poter avere una figura così importante nel giornalismo come Francesco Borgonovo ospite nella nostra città, – conclude la consigliere con delega alla Cultura Farronato – e speriamo oltre a questo di poter proporre altri eventi culturali di questo livello».