25 Novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la nuova Commissione Pari Opportunità del Comune di Legnago, guidata da Caterina Stella, organizza una rassegna articolata in tre giornate dal titolo: “Giù le mani, sono una donna”.

«Inizieremo sabato 23 Novembre con l’inaugurazione della mostra “Ci siamo salvate” all’interno del Torrione in piazza della Libertà che, per la ricorrenza verrà illuminato di rosso. – afferma la presidente Stella – Saranno presenti delle volontarie del centro antiviolenza “Legnago Donna” per svolgere attività di prevenzione e informazione».

Domenica 24 ci sarà la possibilità di visitare la mostra, il mattino dalle 9.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 15 alle 19.

La rassegna culminerà lunedì 25 con due convegni: il primo dedicato agli studenti, in collaborazione con la responsabile del “Punto d’Ascolto Disagio Scolastico” Giuliana Guadagnini, che affronterà il tema della violenza di genere fra realtà e web; il secondo invece dedicato alla cittadinanza, sarà un momento di confronto su mezzi e strumenti di tutela a supporto delle donne.

«Ringrazio tutti gli sponsor – puntualizza  Stella – il loro contributo è stato fondamentale per la realizzazione del nostro progetto.

Sono certa della sensibilità dei legnaghesi, per cui auspico la partecipazione di tutti, ricordando che il rispetto verso la Donna è la prima arma contro la violenza».

IL PROGRAMMA DELLA RASSEGNA:

Sabato 23 Novembre
Ore 16.30 “TORRIONE IN ROSSO”

Apertura della Rassegna e Saluti dell’Amministrazione. Inaugurazione della mostra fotografica “Ci siamo salvate”, a cura dell’Associazione “Il Salice Grigio” e di Francesca Barbieri.

Sarà presente un gazebo del centro antiviolenza “Legnago Donna” per svolgere attività di informazione e prevenzione

Domenica 24 Novembre
Apertura mostra fotografica: Mattino 9.30-12.30 Pomeriggio 15.30-19:00.

Lunedì 25 Novembre
Ore 9.30-12.30 “LA VIOLENZA SULLE DONNE: DALLA REALTÀ AL WEB”

Studenti. Convegno dedicato alle scuole secondarie di secondo grado, presso il Teatro “Salus” di Legnago, interverranno: David Di Michele, vice presidente della Provincia con delega alle scuole; Albino Baresi, dirigente dell’ufficio Ambito territoriale VII di Verona; Giuliana Guadagnini, psicologa responsabile del Punto di Ascolto per le emergenze dell’ufficio ambito territoriale VII di Verona; Martina Stringhetto, assistente sociale del Centro anti violenza “Legnago Donna”; Tancredi Tomezzoli, foro di Verona; modera Angela Booloni, presentatrice televisiva.

Ore 20.45 “MAI PIÙ SOLE…NO ALL’INDIFFERENZA.” Ingresso Libero Convegno dedicato alla cittadinanza presso il Teatro “Piccolo Salieri”, apertura danzata, coreografia a cura di “Progetto Danza” a.s.d., direzione artistica di Alessia Ballottin. Interverranno: Sabrina Felicioni, centro anti violenza “Legnago Donna” e componente della Cpo Provincia di Verona; Giuliana Guadagnini, psicologa clinica e sessuologa; Elisa Sambugaro,“Telefono Rosa”di Verona; modera: Luisa Salvatore, del foro di Verona.

  

Foto: a sinistra, il manifesto della rassegna; al centro il manifesto della Giornata Internazionale; a destra dall’alto, la presidente Cpo di Legnago Caterina Stella; in basso, il Torrione che sarà illuminato di rosso. 

... ...