Il Club Auto Storiche di Vigasio, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e l’associazione Vigasio Eventi, ha organizzato nell’ambito della Fiera della Polenta la conferenza d’auto d’epoca “ Correndo nel tempo. Storia dell’automobilismo a Verona  nel Novecento” in programma domani domenica 20 ottobre, alle ore 18 ad ingresso libero, nella sala 5. 

Nel corso della serata Danilo Castellarin, giornalista, scrittore, e presidente della Commissione Storia e Musei d’Italia, presenterà alcuni filmati di corse automobilistiche degli anni 50/60. Protagoniste Ferrari, Maserati, Alfa Romeo, Autounion, Fiat ed altre guidate da alcuni dei più noti piloti.

Nel suo libro “Correndo nel tempo” Castellarin racconta La storia dell’automobilismo nel novecento a Verona. Gare famose come la Salita delle Torricelle, il Circuito del Pozzo, la Stallavena-Bosco, la Caprino-Spiazzi, il Rally Due Valli e tanto altro ancora. Piloti e auto che hanno fatto la storia scaligera a quattro ruote, a partire dal 1882, quando Enrico Bernardi brevettò il primo motore a scoppio alimentato a benzina, anticipando Daimler e Benz. 

Immagini inedite sulla prima corsa internazionale che partì da Verona e sui passaggi della Mille Miglia in città, quando le autorità raccomandavano di «custodire i bambini e gli animali». Un’altra Italia, anche allora a due velocità: quella dei campioni e quella della gente comune, con i più piccoli che per assistere alla corsa indossavano il vestito della festa.

Foto: a sinistra, Danilo Castellarin durante una trasmissione televisiva con la giornalista Silvia Beltrami e Silvia Nicolis presidente del Museo Nicolis; a destra in alto il libro “Correndo nel tempo”.

... ...